Melide: nuovo modello Castello di Rapperswil

Melide: nuovo modello Castello di Rapperswil

Melide: nuovo modello Castello di Rapperswil

Il Castello di Rapperswil è il simbolo della pittoresca Città delle Rose in riva al Lago di Zurigo. Costruito verso la fine del XII secolo e successivamente più volte rinnovato, il castello è visibile già da lontano e si erge in alto sopra la cittadina, sul Lindenhof, una catena di colline che attraversa Rapperswil.
Il versante meridionale di queste colline viene chiamato “Schlossberg”, ovvero “montagna del castello”, e ospita il vigneto più antico del Lago di Zurigo, dove crescono meravigliose uve di Pinot nero.
Una chicca per i più piccoli è senz’altro il versante settentrionale della collina, dove, dal 1871, vivono daini che ricordano la leggenda della fondazione cittadina.
Rapperswil merita il nome di “città delle rose” per via delle 16.000 rose in fioritura tra maggio e ottobre nei giardini del Monastero dei Cappuccini e nello Schanz. Quest’ultimo è un particolare “giardino dei profumi” con rose profumate dedicato ai non vedenti. I nomi delle piante sono scritti in Braille su apposite tavole.