In occasione dell’apertura della linea ferroviaria le Bouveret–Sion, avvenuta  il 3 maggio 1860, si dovette rinunciare alla costruzione di una stazione a Sion a causa di una totale mancanza di crediti.  L’attuale edificio, inaugurato nel 1960, occupa una superficie di 3550 m2.