Casa “zur Treib”

Citata per la prima volta nel 1482 come rifugio per barcaioli, la casa «Treib» venne interamente ricostruita dopo l’incendio che nel 1658 la rase praticamente al suolo. Dal 1637 al 1767 l’edificio ospitò ben 72 assemblee federali, alle quali presero parte prevalentemente i cantoni fondatori della Confederazione.

Cappella di Gugliemo Tell

La cappella dedicata a Guglielmo Tell è situata nel punto dove, secondo la tradizione, egli raggiunse la riva dopo la sua fuga dalla barca che lo stava portando in prigione, tra Gisikon e Flüelen sul lago dei Quattro Cantoni. Gli affreschi sono stati realizzati dal pittore basilese Ernst Stückelberg intorno al 1880 e ritraggono momenti…

Museo Olimpico

Inaugurato nel giugno 1993, il Museo Olimpico di Losanna è il più grande centro di informazioni per quanto concerne l’intero Movimento Olimpico. L’architettura esterna si ispira alla Grecia antica. Le pareti bianche rivestite di marmo di Thasos simbolizzano la purezza, il fair-play e lo splendore del sole mediterraneo. Al suo interno sono custoditi ben 3000…

Santuario della Madonna del Sasso

Si tratta di un luogo di pellegrinaggio molto frequentato, ma anche di un santuario nazionale ticinese. Si narra che precisamente in questo luogo nel 1480 la Santa Vergine apparve ad un frate francescano. Nel 1481 fu costruita una prima cappella, gradualmente ingrandita ed espansa fino ad essere trasformata, in 1663, in un monastero. Fino al…