Il Dazio Grande è una costruzione antica e massiccia, risalente alla metà del ‘500, che sorge proprio alle porte del San Gottardo. Rappresentava la dogana urana per le merci, ma era anche un luogo di sosta per viaggiatori e cavalli. Rimase in funzione dal Cinquecento fino alla nascita del nuovo Canton Ticino, cioè fino ai primi dell’Ottocento.