Il palazzo degli Stockalper, conquistato da Kaspar Stockalper, dal quale prese anche il nome, è il più grande castello svizzero non appartenente alla nobiltà. Fu infatti costruito nel XVII secolo da una famiglia di commercianti.