Il primo riferimento storico alla chiesa fortificata, nota ai tempi col nome di Chiesa della Vergine, risale al primo millennio della nostra epoca. Il castello di Valère sorge sulla collina sud, mentre quello di Tourbillon è posto su quella nord. I due castelli sbarrano l’intera valle del Rodano.